Una proposta di aggiudicazione della gara mediante procedura aperta, è stata formulata alla stazione appaltante nella seduta che si è tenuta tra Natale e Capodanno,  per l’affidamento del servizio di gestione dell’intero ciclo sanzionatorio e delle procedure per le infrazioni accertate dalla Polizia Municipale di Cellole a mezzo dispositivo bidirezionale per il rilevamento della velocità, dei servizi e prestazioni principali ed accessorie dei procedimenti sanzionatori, della gestione integrata dei ricorsi al Prefetto e dell’intero contenzioso con assistenza e rappresentanza legale dell’Ente presso il Giudice adito, installato sulla Strada Statale Domiziana, in favore della ditta SER.COM. srl, con sede legale in Cassino (Fr) via Casilina sud – km 104,200 e sede operativa in Vairano Scalo (Ce) via Madonna del Carmine 76, sul prezzo a base d’asta di € 1.498.000,00, per € 374.500,00, oltre oneri di sicurezza non soggetti a ribasso pari ad € 2.000,00. Le ditte offerenti erano in totale 3. L’aggiudicazione è stata effettuata con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’art. 95, comma 3 lett. A), del D. L.gs.vo 50/2016 secondo i seguenti parametri di valutazione: Offerta Tecnica: max 80 punti su 100; Offerta Economica: max 20 punti su 100. L’appalto della durata di un anno, ha per oggetto i seguenti servizi:

  1. Il servizio di gestione delle  operazioni afferenti il procedimento sanzionatorio delle violazioni delle norme del codice della strada.
  2. la gestione del servizio di stampa e postalizzazione dei verbali e degli atti connessi e conseguenti, prodotti dalla Polizia Locale;
  3. la fornitura ed installazione del sistema server da posizione presso la sede della Polizia Locale;
  4. la fornitura del software di gestione della procedura sanzionatoria in ambiente web;
  5. Il servizio  di  data  entry sarà svolto presso il Comando di Polizia Locale a cura di personale alle dipendenze dell’aggiudicatario messo a disposizione della Stazione appaltante.
  1. La gestione integrata del contenzioso attraverso lo sviluppo a supporto della Polizia Locale del Comune di Cellole di controdeduzioni per i ricorsi al Prefetto e delle controdeduzioni e atti conseguenti per i ricorsi al Giudice adito.

L’importo complessivo presunto dell’appalto, considerato che il numero dei verbali ipotizzato è pari a 80.000 unità circa, ammonta ad Euro 1.500.000,00 (IVA esclusa). Nel dettaglio 1- servizi e prestazioni principali per n. 80.000 verbali ipotizzati: euro 1.200.000,00, oltre Iva, escluse le spese postali; 2- servizi e prestazioni accessorie per n. 26.000 verbali ipotizzati : euro 260.000,00, oltre Iva, escluse le spese postali; 3- servizi e prestazioni per la gestione del contenzioso per n. 1.900 verbali ipotizzati : euro 38.000,00, oltre Iva, escluse le spese postali; 4- Euro 2.000,00 quali oneri di sicurezza interferenziale non soggetta a ribasso. Le spese di notifica e di elaborazione vengono inserite nei verbali di violazione al C.d.S. a carico dei contravventori e sommate alla sanzione prevista.