Baia Domizia ore 11.00, anche oggi il mare è davvero splendido, cosi come si può notare dalle foto giunteci dai nostri weblettori (foto Mazzeo in copertina).

Un mare che continua a sorprendere  rispetto agli anni passati. In molti si sono chiesti il perchè di questi miglioramenti, almeno sino ad oggi 17 luglio, stante che  il mare di Baia Domizia appare limpido ed invitante.  Non è facile individuare i meriti, ma di sicuro, la situazione è decisamente cambiata nel biennio 2013\2015, dopo che sono iniziati ampi lavori di ristrutturazione degli impianti idrovori, di sistematica pulizia delle griglie, del funzionamento dei depuratori da parte del Consorzio Aurunco di Bonifica guidato  dal Commissario Angelo Barretta.

Non sarà, certamente, l’unica motivazione,  ma di sicuro ne è un elemento fondamentale. Il problema negli anni passati era proprio relativo alla scarsa mantenzione delle griglie che permetteva il passaggio di liquami ed altro che sgorgava nel mare di Baia Domizia soprattuto nelle località a confine tra Baia Murena e Baia Felice. Lo stesso vale per la manutenzione degli impianti e dei canali consortili, ora di certo qualitativamente migliori. Tutte concause che hanno determinato un sostanziale miglioramento delle acque.

Una nota di merito va anche al Caposettore e all’ufficio Ambiente del Comune di Sessa Aurunca, Pasquale Sarao, il quale in questi anni ha preso di petto la incresciosa situazione degli scarichi della zona pontina che affluivano nelle nostre coste. Una battaglia che non è stata ancora vinta ma che potrà esserlo nei prossimi anni.

Dunque, godiamoci questo Luglio caldo tra le belle spiagge domiziane e l’acqua limpida di questi giorni.

Intanto, Generazione Aurunca proseguirà il suo ampio lavoro di promozione e ringraziamo glio oltre 40.000 contatti che hanno visualizzato, cliccato o condiviso i nostri reportage sul buon mare di Baia Domizia.

Uniti possiamo farcela, questo è il nostro impegno.

Generazione Aurunca

 

 

an-ba-1024x5761