Esprimere vicinanza agli imprenditori Antonio Picascia, Franco Beneduce e a tutti gli addetti ai lavori per quanto successo questa notte è un atto doveroso e di coscienza civica.
La tappa del Festival dell’impegno Civile, prevista per oggi a Maiano (Bene Confiscato “A. Varone”), è spostata nel piazzale adiacente la Cleprin, alle 17:30. Sarà un’occasione per dimostrare che Antonio e Franco non sono soli, soprattutto se l’incendio è di natura dolosa, così come si presume (le indagine sono tuttora in corso e non c’è nessun comunicato ufficiale).

Generazione Aurunca parteciperà al Sit-in, invitando tutti i cittadini a prendere coscienza della realtà che ci circonda e a presenziare a questa importante e vitale manifestazione.