Si è tenuta ieri sera, venerdì 26 settembre 2014, presso l’Agorà Morelli di Napoli la manifestazione ‘L’Altra Italia – Vite da Premio’, 11a edizione del Premio Nazionale istituito dal promotore Gaetano Cerrito, cittadino Aurunco, per onorare ‘chi onora il nostro Paese’.

Nel 2013 l’iniziativa ha ricevuto la medaglia del Presidente della Repubblica. La manifestazione è stata condotta dall’attrice e regista Rossella Izzo , coadiuvata dallo stesso Gaetano Cerrito, come madrina Liliana de Curtis e come ospite d’onore il Maestro Giovanni Allevi.

Diversi i premiati nelle varie categorie: Scienza , Cinema, TV, Cultura, Giornalismo, Imprenditoria. Riconoscimento speciale ‘Etico, Civico e Morale’ consegnato alla signora Antonella Leardi, madre di Ciro Esposito dalle mani del dr. Alfonso De Nicola, responsabile dello staff medico SSC Napoli.

Anche Baia Domizia e il territorio Aurunco sul palco del Premio Nazionale “L’altra Italia”: (al di sopra dei colori e dei partiti) Premio pari merito a: Lavoratori Consorzio di Bonifica di Sessa Aurunca e al loro Commissario Straordinario Angelo Barretta.
La kermesse è stata aperta dalla sigla BAIA DOMIZIA del M° Peppe Corsale e cantata da Grazia Guerra.
Baia Domizia e territorio aurunco, dichiara Cerrito, “con i fatti sono sempre con noi”.

Alcuni momenti della manifestazione:

c3

c1

c2

10718146_10204197017182174_506393685_o 10718771_10204197014502107_1679941265_o 10645229_515616358575548_7535469461482119206_n