Stamane Generazione Aurunca si è recata presso loc. Travata, su richiesta dei residenti della località sita sulla Via Appia, a cavallo tra i Comuni di Cellole e Sessa Aurunca, ma per il tratto in questione relativamente al primo Municipio,  per segnalare una incresciosa vicenda avvenuta in questi giorni.

I primi ad intervenire sono stati gli amici di Big Brother Ambiente i quali avevano immortalato il tutto. In poche parole, la strada che era regolarmente transitabile per raggiungere le abitazioni dei numerosi residenti, a seguito dei lavori dell’Enel per delle questioni relative al voltaggio, è stata lasciata in condizioni disagevoli con fango e terriccio e dunque, difficilmente percorribile. Se prima c’era del bricciolino e dello stabilizzatore, ora c’è solo tanto fango, acqua e le auto slittano alle prime piogge.

I cittadini hanno segnalato il problema al Comune di Cellole, ma tra l’Ente e l’Enel si è determinato uno “scaricabarile” solito nella burocrazia pubblica italiana.

Nella foto che segue, ecco la condizione della strada prima dei lavori:

IMG-20160111-WA0002

Ecco, invece, come è ridotta ora l’arteria:

IMG-20160111-WA0008IMG-20160111-WA0007IMG-20160111-WA0006

L’unico auspicio è che i futuri lavori di installazione della conduttura di acqua pubblica per Casamare, come promesso dai due Comuni a Striscia La Notizia, permetterà una seria ristrutturazione del manto stradale.

Noi monitoreremo la situazione.

Generazione Aurunca