Generazione Aurunca ha immediatamente preso contatti con chi di dovere per chiedere spiegazioni e sollecitare una risoluzione tempestiva del fenomeno segnalatoci.

Il problema riguarda l’apparato elettrico (cabina) in prossimità del pozzo che rifornisce Sessa Sud che ha subito, presumibilmente, un corto circuito. A causa di ciò la pompa e relativo impianto hanno smesso di funzionare. Tecnici dell’ Enel sono già sul posto per cercare di risolvere il problema elettrico, ma solo successivamente si potrà capire se ci siano stati o meno danni agli apparati di pompaggio.
Per questo motivo la tempistica varia: il disservizio potrebbe essere risolto entro oggi se le pompe non hanno subito danni, oppure bisognerà attendere domani se c’è qualche pezzo da sostituire.

Ci auguriamo che tutto vada per il meglio e che in giornata venga ripristinato il servizio. Nel caso ci fossero novità, vi terremo sicuramente aggiornati.