Grande emozione anche a Cascano di Sessa Aurunca per la premiazione di Enza Anemolo, operatore sanitario divenuta ora poliziotta ad honorem. Enza residente a Bergamo, infermiera coraggio durante il periodo dell’emergenza Covid, è figlia di Matteo Anemolo di Gusti/Cascano.
Il riconoscimento è stato consegnato ieri con la cerimonia di sabato 11 luglio, alla presenza del premier nel Palazzo del Viminale.
La Polizia di Stato, con la Banda musicale ha onorato la memoria dei concittadini deceduti nella pandemia di Covid-19 e ringraziando a nome di tutti il personale sanitario che con straordinaria dedizione ha condotto una battaglia senza pari.
Presente oltre il Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte e il Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese anche Il Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza Franco Gabrielli.
Presente la famiglia di Enza, emozionata ed orgogliosa per tale onorificenza.
Congratulazioni da parte di Generazione Aurunca.