Eccezionale riconoscimento per la Terra Aurunca: la Festa Popolare della Tammorra vince il “Premio ITALIVE 2019”, quale migliore evento italiano dell’anno.
Il premio, come riporta il sito ufficiale, viene organizzato ogni anno con l’obiettivo di mettere in luce e gratificare i migliori eventi organizzati sul territorio. Obiettivo di fondo è quello di mettere in luce i territori minori, le loro tradizioni e le diversità culturali. Quali sono i fattori valoriali che caratterizzano il patrimonio culturale delle destinazioni meno conosciute, i luoghi fuori dai percorsi più frequentati? Con quali energie consentono di metterle in luce? Il Premio ITALIVE li ha sintetizzati: la VIVACITÀ delle popolazioni; il DINAMISMO degli Amministratori locali; la CREATIVITÀ di chi organizza animazioni territoriali; l’IMPEGNO SOCIALE di chi sostiene le attività; l’IMPEGNO CIVILE di Volontari che danno il loro contributo; la BELLEZZA di tutto l’ecosistema. Questi fattori sono alla base del CARATTERE di ITALIVE.it, più un altro, fondamentale, la PASSIONE del fare; tutti insieme rappresentano l’energia dell’Italia vera che si muove.
Una grande affermazione per questo gruppo di giovani che con tenacia e serietà, in soli tre anni, hanno portato il nome di Sessa Aurunca in cima alla lista di questo ambito premio, davanti ad altisonanti città, come Brescia e Siena.
Soddisfazione tra gli organizzatori, che dichiarano: dopo quest’anno di obbligata sospensione, torneremo più forti, tenaci, motivati e vogliosi di migliorarci.
Complimenti, ragazzi, da Generazione Aurunca.