E’ giustificabile da parte dei genitori di alunni e degli stessi scolari una intensa preoccupazione sulla sicurezza degli istituti scolastici del Comune di Sessa Aurunca a seguito degli eventi sismici di questi mesi.

Saremo chiari: purtroppo nel nostro territorio, così come anche in altri della provincia di Caserta, ci sono degli Istituti che destano preoccupazione o che non dotati dei certificati relativi alla sicurezza statica ed antisismica.

Il piano della competenza è diviso tra quella comunale e provinciale relativamente alla tipologia di istituto. In entrambi casi, il problema dei controlli e delle verifiche è palese, poichè il dissesto dell’Ente Provincia rende ogni intervento quasi impossibile.

Relativamente al Comune di Sessa Aurunca, molti genitori vogliono vederci chiaro sui controlli. Difatti, il giorno dopo la seconda scossa di terremoto del 26 Ottobre, il Sindaco Sasso decise di chiudere le scuole per effettuare dei controlli.

E qui, tutti d’accordo. In una giornata, dunque, furono effettuati tutte le verifiche di rito per capire se c’erano situazioni di pericolo e preoccupazione. Alcuni genitori hanno, però, posto l’accento sull’accuratezza di questi controlli e, soprattutto, vogliono conoscere i verbali relativi di questi sopralluoghi.

A determinare questa inquietudine è stato l’atteggiamento del Sindaco di Cellole, Angelo Barretta che ha ordinato la chiusura degli istituti del comprensorio cellolese sino a lunedì prossimo per effettuare dei controlli.

Il tempo richiesto da Barretta per queste verifiche ha creato un dubbio nei genitori di alunni del Comune di Sessa Aurunca che si sono chiesti: come mai per Cellole che ha poche scuole rispetto a Sessa Aurunca, si è richiesto un tempo mediamente giusto per i controlli mentre a Sessa, il tutto è stato effettuato in qualche ora?

Ecco perchè in queste ore a Generazione Aurunca stanno giungendo decine e decine di quesiti da parte di alunni e genitori su questo dubbio amletico.

I genitori chiedono di leggere i verbali dei sopralluoghi del 27 Ottobre  dei tecnici di tutti gli istituti del Comune di Sessa Aurunca che, pertanto, sarebbe opportuno mettere online sul sito comunale per tranquillizare i cittadini.

Intanto, per tutti gli alunni che ci scrivono, ricordiamo che tutto si svolgerà regolarmente tranne indicazioni diverse che  potrebbero giungere dalle autorità competenti e che saranno prontamente comunicate.

GA